Cosa stai cercando?

Inizia a digitare per cercare un prodotto

Cerca

Piante ornamentali: il tocco in più di cui non sapevi di aver bisogno

5 Giugno 2023 | Approfondimenti

Piante-ornamentali

Le piante ornamentali sono utilizzate principalmente a scopo decorativo per arredare ambienti interni ed esterni. Grazie alla loro bellezza e varietà di colori, forme e dimensioni, le piante ornamentali possono davvero fare la differenza quando si tratta di arredare in maniera personalizzata gli spazi. Inoltre le piante riescono a migliorare la qualità dell’aria negli ambienti al chiuso, arricchendoli di ossigeno durante le ore di luce e mitigando l’accumulo di anidride carbonica.

Altre caratteristiche che le piante ornamentali possiedono sono la forma, il colore dei fiori e/o delle infiorescenze e la presenza della fioritura durante i mesi dell’anno, che per certe specie come gli agrumi spesso si trasformano in frutti che aumentano il senso di benessere e di curiosità nelle persone che si trovano a vivere in quegli spazi. Senza contare poi l’insieme delle fragranze che si diffondono nei locali grazie alla fioritura e alla fruttificazione di alcune piante ornamentali.

Arredare con le piante ornamentali e prendersene cura attraverso la selezione del vaso adeguato è una scelta vincente per chi desidera dare ai propri spazi un tocco di eleganza in più.

Tipi di piante ornamentali

Quali sono le piante ornamentali? Esistono molte tipologie di piante ornamentali tra cui scegliere per valorizzare gli spazi, a seconda dello stile e del contesto in cui verranno collocate. Alcune macrocategorie di piante d’arredo includono:

  • piante ornamentali sempreverdi: mantengono le foglie verdi tutto l’anno e, pertanto, sono ottime per creare uno sfondo verde costante, senza la necessità di dover cambiare spesso il design del giardino o dell’appartamento;
  • piante ornamentali arbustive: queste piante ornamentali sono caratterizzate da un fusto legnoso e da numerosi rami. Sono perfette per creare siepi o bordure, ma possono anche essere utilizzate come piante ornamentali singole per decorare un angolo del giardino o dell’ambiente interno;
  • piante ornamentali aromatiche: producono foglie e fiori profumati, ideali per aggiungere un tocco di freschezza all’ambiente in cui vengono collocate. Le piante aromatiche ornamentali sono ottime per la cucina e per creare un’atmosfera rilassante e dai profumi sorprendenti;
  • piante ornamentali grasse: si distinguono per la loro capacità di conservare l’acqua all’interno delle foglie, permettendo loro di sopravvivere in ambienti aridi o secchi. Estremamente resistenti, le piante grasse ornamentali sono l’ideale per chi non ha molto tempo da dedicare alla cura del giardino o delle piante ornamentali per interni.

Tra le sempreverdi più amate c’è la pianta ornamentale Veronica, molto versatile e caratterizzata da fiori e foglie dai toni verdi e violacei. Questa pianta può essere coltivata sia in vaso che in giardino, preferendo posizioni parzialmente ombreggiate e annaffiature regolari.

Le piante arbustive ornamentali sono ideali per creare schermi verdi o per aggiungere una nota di colore alla vegetazione scelta per l’arredo. Ad esempio, la pianta ornamentale dei fiori d’arancio è un arbusto sempreverde che può raggiungere un’altezza di 3-5 metri e presenta foglie verde scuro lucide e piccoli fiori bianchi o rosa che possono comporre giochi di colori molto interessanti. Per questa pianta si potrebbe suggerire un vaso anti-spiralizzazione in propilene, particolarmente indicato per la crescita verticale delle radici.

Per gli amanti dei profumi e dei colori vivaci, scegliere di collocare piante aromatiche ornamentali, come il rosmarino o la pianta di peperoncino ornamentale, è la scelta perfetta. In particolare, la pianta di peperoncino è amata per i suoi colori vivaci delle tonalità del rosso e del viola, ha bisogno di luce solare diretta e di una temperatura costante e si presenta come la pianta da arredo ideale per essere coltivata in vaso all’interno o all’esterno della casa.

Se desideri dare un tocco esotico alla casa o al terrazzo, scegli le piante grasse ornamentali, come il cactus o l’aloe. Hanno bisogno di vasi poco profondi e larghi, in grado di ospitare la pianta e di consentire il drenaggio dell’acqua in eccesso.

La scelta di piante ornamentali da interno

Le piante ornamentali da interno sono la scelta giusta se desideri purificare l’aria e creare un ambiente colorato, accogliente e salutare. Tuttavia, la scelta delle piante da interno richiede particolare attenzione alle condizioni ambientali e alle esigenze specifiche di ogni varietà.

Tra le piante sempreverdi da interno, si trovano ad esempio il ficus Benjamin, che richiede luce indiretta e annaffiature regolari, e la sansevieria, una pianta resistente e facile da coltivare che si adatta bene anche a condizioni di scarsa luminosità. Per gli amanti delle piante aromatiche, si possono scegliere piante ornamentali da appartamento come la menta, il rosmarino o la lavanda, che oltre a profumare l’ambiente sono utili anche per la preparazione di piatti freschi e prelibati.

Anche le piante arbustive e grasse possono essere scelte per l’arredo degli interni, ma è bene sapere che è necessario tenere a mente quali sono le condizioni di luce dell’appartamento, la temperatura, l’umidità delle stanze in cui verranno collocate e selezionare il vaso giusto. Ad esempio, i vasi della serie Venere si adattano perfettamente alla crescita e mantenimento delle piante ornamentali da interno e garantiscono una resa estetica di grande impatto. 

Composizioni di piante ornamentali da giardino

Le piante ornamentali da giardino sono un elemento essenziale per creare un’atmosfera rilassante e accogliente che possa sorprendere gli ospiti. Se non sai quali piante scegliere per il giardino, tieni a mente che, per prima cosa, è importante considerare le specifiche condizioni del terreno di cui le piante necessitano ma soprattutto del clima della tua zona.

Per arredare un giardino con piante, un’idea potrebbe essere quella di creare composizioni a tema con piante specifiche per creare un ambiente particolare e piacevole alla vista, contenuti in vasi particolari ed estetici come le fioriere componibili e modulabili.

Anche l’occhio vuole la sua parte. Naturalmente potrai scegliere le tue piante ornamentali da giardino con fiori oppure optare per piante ornamentali grasse, per arredare il giardino in modo originale e accattivante. Se stai pensando di arredare il giardino con piante ornamentali da fiore come il meraviglioso giglio o la passiflora, opta per i vasi in plastica, ideali per le piante da fiore poiché possono contenere un terreno ben drenato. Inoltre, è bene individuare il giusto sottovaso che possa apportare un po’ d’acqua a questo tipo di piante ornamentali che necessitano di costante irrigazione.

I design disponibili di vasi per piante da giardino sono davvero molti e, scegliendo quello giusto per la tua pianta e per il tuo gusto estetico, riuscirai a realizzare un giardino elegante e armonioso. Se non disponi di un giardino, non temere. Esistono molte soluzioni per incorporare un po’ di verde nel tuo arredamento, ad esempio potrai scegliere tra una vasta gamma di piante ornamentali da esterno in vaso per abbellire il tuo terrazzo.

Arredare il terrazzo con piante ornamentali

Le piante ornamentali sono una scelta popolare anche per arredare il terrazzo, il balcone e gli altri spazi esterni della casa, il che consente di godere di profumi e colori anche senza disporre di un giardino domestico vero e proprio. Si tratta, tuttavia, di spazi esterni che possono presentare alcune sfide, come la limitazione dello spazio e le condizioni climatiche particolari, come vento, sole diretto e pioggia.

Per questo motivo, è importante scegliere le piante ornamentali per terrazzo che si adattino bene alle condizioni esterne, come le piante grasse, le piante ornamentali aromatiche o le rampicanti. Inoltre, è sempre consigliabile adoperarsi per contenere al meglio le piante ornamentali per terrazzo in vasi leggeri e resistenti alle intemperie, come i vasi in resina, fibra di vetro o ceramica. È importante che il vaso abbia un buon drenaggio, per evitare il ristagno di acqua e prevenire la formazione di muffe e funghi.

Se hai un terrazzo piccolo, puoi sempre optare per una portacassetta per ringhiere o un vaso a muro in grado di ottimizzare gli spazi, regalarti l’emozione di prenderti cura delle piante e, allo stesso tempo, di creare composizioni decorative che costituiscono quel tocco estetico in più agli ambienti esterni della tua casa.

Città più gradevoli con le piante ornamentali urbane

Anche gli spazi urbani necessitano di qualche tocco di colore e di verde per rendere gli spazi piacevoli e rilassanti. Per questo, è possibile optare per le piante ornamentali urbane, in grado di abbellire gli ambienti esterni e migliorare la qualità dell’aria.

Le piante ornamentali scelte per l’arredo urbano devono essere in grado di sopportare le particolari condizioni ambientali delle città e, per questo, tali spazi vengono arredati con piante resistenti, come le graminacee, le piante arbustive e le rampicanti. In questo contesto, l’utilizzo di specifici vasi per l’arredo urbano come il modello Ottante, è una soluzione pratica ed esteticamente gradevole per coltivare piante ornamentali in spazi esterni limitati.

I vasi prodotti con stampaggio rotazionale possono essere, inoltre, la scelta ideale per le piante ornamentali urbane poiché robusti ed estremamente resistenti alle intemperie e alle condizioni atmosferiche avverse, mantenendo la loro forma e il loro aspetto originale nel tempo. Queste soluzioni possono essere utilizzate sia per piante singole che per la creazione di composizioni di piante diverse, offrendo molte possibilità di personalizzazione degli spazi urbani anche grazie alla vasta gamma di colori, forme e dimensioni disponibili.

La scelta dei vasi per le piante ornamentali è un aspetto importante da considerare se vuoi creare un ambiente armonioso e accogliente, indipendentemente da che si tratti di esterni o interni. Con Pasquini & Bini avrai a disposizione numerosissimi vasi di design, realizzati con materiali di alta qualità e dalle forme più diverse, che potranno soddisfare tutte le esigenze estetiche e funzionali.

Ultime novità
Fioriere in resina

15 Aprile 2024 | Consigli

Fioriere in resina: sostenibilità e stile

Fioriere in resina: la sintesi perfetta tra sostenibilità e stile per il giardino Le fioriere in resina rappresentano una scelta…

Leggi tutto

8 Agosto 2022 | Nuovi prodotti

MARTE E DIAMANTE: I GIOIELLI PER LE VOSTRE PIANTE

Nel 2016 la Pasquini & Bini, in collaborazione con il Design Campus dell’Università degli studi di Firenze, ha promosso un…

Leggi tutto

vasi eco-sostenibili

25 Giugno 2024 | Novità

Vasi eco-sostenibili: la scelta giusta per la tua azienda

Nel panorama odierno, sempre più aziende cercano soluzioni eco-sostenibili per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente. Noi siamo orgogliosi di presentare i…

Leggi tutto

Fondazione Minoprio Pasquini e Bini

19 Giugno 2024 | Nuovi prodotti

Innovazione e Sostenibilità: Lezioni del Prof. Incrocci al Corso ITS…

Il Prof. Luca Incrocci del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali dell’Università di…

Leggi tutto

vasi d'arredo di design

29 Aprile 2024 | Nuovi prodotti

Vasi d’arredo in resina: stile funzionalità il tuo ambiente

Documento senza titolo Esplora la diversità dei vasi d’Arredo in resina per ogni stile e ambiente Il mondo dell’arredamento si…

Leggi tutto